Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

Ottimi risultati per le Alpi Centrali ai Campionati Italiani Master

Sci alpino: Comitato FISI Alpi Centrali primo nella speciale classifica per regioni ai Campionati Italiani Master (photogallery)

Si sono conclusi lo scorso fine settimana a Roccaraso, in Abruzzo, i Campionati Italiani Master di sci alpino ed al termina delle competizioni il Comitato FISI Alpi Centrali vince il medagliere generale di queste prove tricolori. In tutto gli atleti lombardi conquistano nel settore assoluto: 7 medaglie d’oro, 5 d’argento e 6 di bronzo. Al secondo posto il comitato regionale dell’Alto Adige e terza piazza il comitato Veneto.

Veniamo ai risultati delle prove di speciale di slalom speciale. Patrizia Spampatti, dello sci club Orezzo Valseriana,  si impone nella classifica del gruppo Master D. Al titolo della Spampatti si deve aggiungere anche la medaglia d’argento conquista da Elena Zatti dell’OS Noi ASD. Nel gruppo Master C si impone Enrico Rossi dello sci club San Domenico. Al secondo posto sale Vittorino Curzio Castelli. Nel gruppo master B arriva la medaglia d’argento per Massimo Treccani dell’OS Noi ASD ed il bronzo di Mariano Galas che difende i colori dello Sporting Livigno. Gian Mauro Piantoni, dello sci club Orezzo Valseriana, si laurea nuovo campione italiano nel gruppo Master A. Sempre in questo gruppo e sempre in slalom speciale arriva anche il terzo posto per Giorgio Martino del Cristal Team.
Veniamo così alla prova di slalom gigante. Dopo il successo in speciale, ed in supergigante di venerdì 22, Patrizia Spampatti centra la vittoria anche fre le porte larghe vincendo così tutte e tre le competizioni tricolori nel gruppo Master D. Alle sue spalle ancora Elena Zatti dell’OS Noi ASD. Nel gruppo Master B bronzo per Rossano Zanert del KL Gussago. Non riesce, invece, il “triplete” a Gian Mauro Piantoni che nello slalom gigante centra il terzo posto. A vincere è stato il lombardo Giorgio Martino del Cristal Team.

Ma oltre a questi successi occorre aggiungere anche i risultati ottenuti dagli atleti lombardi nelle singole categorie. In slalom gigante, oro per Lorenzo Ferrari dello sci club Ponte di Legno nella categoria B6. Ed ancora Giorgio Martino si impone nella categoria A1 così come Anna Fabretto, sci club Abele Marinelli, che centra il successo nella categoria D10. Nella prova rosa della categoria D3 prima piazza per Patrizia Spampatti. Fra i D2 arriva l’oro per Elena Zatti dell’OS Noi ASD. Ed ancora successo per Vittorino Curzio Castelli dello sci club Radici Group nella categoria C9. Sempre in gigante argento per: Massimo Treccani, OS Noi ASD nei B6. Paolo Lorati sci club Ponte di Legno nei B5. Negli A3 argento per Gian Mauro Piantoni. Nella categoria A2 seconda piazza per Dario Morganti dello sci club Erba. Monica Sarti centra l’argento nella prova femminile della categoria D4 ed ancora Enrico Rossi dello sci club San Domenico nella categoria C8. Infine, per quanto riguarda la prova di slalom gigante, medaglia di bronzo per: Rossano Zanetti del KL Gussago nei B4. Andrea Vimercati del Cristal Team nella categoria A3. Mirko Morganti dello sci club Erba nella categoria A2. Ed ancora medaglia di bronzo per Evelina Bruna Mattarelli dello Ski Mountain nella categoria D7.

Dalle porte larghe alle porte strette. Anna Fabretto dello sci club Abele Marinelli si impone nella prova della categoria D10. Ed ancora: Patrizia Spampatti, Orezzo Valseriana, vince nella categoria D3 così come Elena Zatti, OS Noi ASD, nella categoria D4. Nei C9 oro per Vittorino Curzio Casteli dello sci club Radici Group. Enrico Rossi, dello sci club San Domenico, si impone nella prova della categoria C9. Nei B6 prima piazza per Massimo Treccani, OS Noi ASD. Gian Mauro Piantoni, dello sci club Orezzo Valseriana, centra l’oro nella categoria A3. Infine oro per Giorgio Martino del Cristal Team nella categoria A1. In questo slalom speciale arrivano anche 3 medaglie d’argento. Giuliana Ballabio dello sci club Albavilla è seconda nella categoria D6. Mariano Galas, dello Sporting Livigno, è secondo nella categoria B6. Nella categoria B4 argento per Michele Tomasi dello sci club Ponte di Legno. Due, invece, le medaglie di bronzo al termina di questa competizione fra i pali stretti. Evelina Bruna Mattarelli dello Ski Mountain è terza nella categoria D7 così come Giuseppe Valerio Locatelli, dello sci club Enjoy Ski, nella categoria C8.

 

Check Also

Anteprima calendario Coppa Italia 2020

Durante la Night’s Stars Master a Forte dei Marmi  in concomitanza con la premiazione dell’edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *